Parmenide neoplatonico: intorno a un nuovo studio sulla presenza di Parmenide nel commento alla Fisica di Simplicio

in Méthexis
Restricted Access
Get Access to Full Text
Rent on DeepDyve

Have an Access Token?



Enter your access token to activate and access content online.

Please login and go to your personal user account to enter your access token.



Help

Have Institutional Access?



Access content through your institution. Any other coaching guidance?



Connect

If the inline PDF is not rendering correctly, you can download the PDF file here.

Parmenide neoplatonico: intorno a un nuovo studio sulla presenza di Parmenide nel commento alla Fisica di Simplicio

in Méthexis

References

6

Simpl.in Phys. 6.31–7.15 (= T1 p. 95 con traduzione alle pp. 167–168 e discussione alle pp. 289–292).

7

Si veda Procloin Tim. 1.24–4.5; i due testi sono stati messi a confronto già da P. Golitsis Les commentaires de Simplicius et de Jean Philopon à la Physique pp. 89–93 dal quale la discussione di Licciardi prende le mosse.

8

Simpl.in Phys. 142.28–148.24 (= T39 p. 142–148 con traduzione alle pp. 246–254 e discussione alle pp. 437–473).

9

Mi pare che il GolitsisLes commentaires de Simplicius et de Jean Philopon p. 105 abbia ben capito l’importanza di questa dottrina per il passo in discussione perché riporta la terminologia degli universali anche se non la tematizza esplicitamente. La diversa scansione del testo che progongono P. Huby e C.C.W. Taylor Simplicius. On Aristotle Physics I.3–4 54–55 (con le note 279–281 alla p. 100) suggerisce che anche a loro è scappato il riferimento alla teoria degli universali.

Information

Content Metrics

Content Metrics

All Time Past Year Past 30 Days
Abstract Views 66 66 7
Full Text Views 75 75 49
PDF Downloads 8 8 4
EPUB Downloads 1 1 0