ARCHITECTURE AND SCIENCE IN BAROQUE ROME. THE MATHEMATICAL ORNAMENTS OF VILLA PAMPHILJ

in Nuncius
Restricted Access
Get Access to Full Text
Rent on DeepDyve

Have an Access Token?



Enter your access token to activate and access content online.

Please login and go to your personal user account to enter your access token.



Help

Have Institutional Access?



Access content through your institution. Any other coaching guidance?



Connect

Abstract

title RIASSUNTO /title Nell'opera di Francesco Borromini il progetto per Villa Pamphilj rappresenta uno dei lavori pi controversi dal punto di vista attributivo. Mentre i disegni sembrano manifestare con sufficiente chiarezza i tratti inconfondibili della mano del maestro, il singolare programma scientifico concepito per fare dell'edificio uno studio di matematica pratica rivela un aspetto della personalit dell'architetto ancora irrisolto nei giudizi della critica. Il programma, che propone raffinate applicazioni ottiche, catottriche, diottriche, gnomoniche, astronomiche, acustiche e magnetiche, generalmente considerato come una singolare espressione dell'ingegno borrominiano coadiuvata dalle conoscenze scientifiche di Virgilio Spada, l'amico e collaboratore di Borromini tra le cui carte si conservano i disegni e gli scritti in questione. A differenza dei disegni, tuttavia, attentamente esaminati dagli studiosi allo scopo di certificarne l'attribuzione, il programma scientifico non mai stato sottoposto ad alcuna lettura critica. Il presente studio intende provvedere a questa mancanza attraverso l'esame di un nuovo documento recentemente ritrovato - la versione originale in latino del programma scientifico - che permette di individuare un terzo autore nel progetto per Villa Pamphilj a cui si deve l'invenzione degli ornamenti matematici: il padre Minimo Emmanuel Maignan.

ARCHITECTURE AND SCIENCE IN BAROQUE ROME. THE MATHEMATICAL ORNAMENTS OF VILLA PAMPHILJ

in Nuncius

Sections

Index Card

Content Metrics

Content Metrics

All Time Past Year Past 30 Days
Abstract Views 26 26 1
Full Text Views 23 23 0
PDF Downloads 12 12 0
EPUB Downloads 0 0 0